06.3236312

Biostimolazione

La biostimolazione offre il vantaggio di ridare elasticità ed idratazione alla cute del viso, del collo, del decolté e delle mani.

Il vantaggio di sottoporsi ad un ciclo di biorigenerazione cutanea è di idratare i modo profondo la cute e stimolare i processi di sintesi del collagene e dell’acido ialuronico dermico.
Centinaia di pazienti sono state da me sottoposte a protocolli di biostimolazione con acido ialuronico libero con soddisfazione nella maggioranza dei casi (le statistiche internazionali riportano una soddisfazione pari al 95% e nell’85% dei casi le pazienti la consigliano ad una amica) e senza avere mai riscontrato complicanze importanti.
La biostimolazione con ac.ialuronico ha il vantaggio di essere efficace inoltre essendo prodotto in laboratorio , non di origine animale, e presente naturalmente nel derma cutaneo è praticamente esente da reazioni allergiche.
Nella mia pratica professionale faccio largo utilizzo dell’acido ialuronico libero HYDRATE Juvederm della Allergan
La composizione di Hydrate offre il vantaggio di due contenere due componenti fondamentali nell’anti-aging:
1) L’Acido Ialuronico Libero con azione idratante, elasticizzante e stimolante i fibroblasti. 
2) Il Mannitolo, uno zucchero, con effetto anti-ossidante sulle cellule.
Hydrate ha avuto dal Dicembre 2009 il marchio CE ed è stato clinicamente testato per migliorare l’idratazione della cute del viso, del collo e del decoltè.
Il trattamento è praticamente indolore e consiste in una serie di punture con aghi sottilissimi sulla zona da trattare (viso, decoltè, mani, ecc.), in caso di pazienti sensibili si può applicare una crema anestetica sulle zone da trattare.
I pazienti possono dopo il trattamento riprendono la loro vita normale infatti il trattamento può lasciare un arrossamento transitorio o piccoli lividi facilmente copribili con un trucco.
Altro vantaggio offerto dalla biostimolazione è che può essere utilizzata come unica metodica anti-aging oppure essere di supporto ad altre metodiche quali: il riempimento delle rughe con acido ialuronico, la correzione di rughe d'espressione con botulino, leradio frequenze medicali ecc.

Domande frequenti :

Perché l’utilizzo di acido ialuronico libero come biostimolante?

Nel processo di invecchiamento si osserva una progressiva diminuzione di attività delle cellule preposte alla produzione di collagene e acido ialuronico. In particolare, l'effetto igroscopico (che favorisce, cioè, il richiamo di acqua) e l'effetto di sostegno di queste sostanze determinano il grado di compattezza, turgore, ed elasticità dei tessuti cutanei. Per questo motivo, nel processo di invecchiamento, dove si osserva una riduzione della quantità e della qualità di queste componenti, osserviamo una perdita di elasticità, compattezza e luminosità della pelle. Le molecole correntemente utilizzate per questa tecnica estetica sono sostanze naturali omologhe a quelle già presenti nei tessuti (acido ialuronico libero), a rapido assorbimento e biodisponibilità. Non sono sostanze che hanno, però, funzioni di riempimento perché non chimicamente stabili come i filler. La biostimolazione con Acido Ialuronico libero è il trattamento di elezione per la reidratazione profonda della cute e il recupero di elasticità cutanea generando un effetto di ringiovanimento facciale e del decoltè. L’acido ialuronico libero ha sostituito per efficacia e versatilità i vecchi biostimolanti quali le vitamine, il collagene bovino ,ecc. Inoltre essendo di sintesi di laboratorio e non di origine animale non ha il rischio di reazioni allergiche Le proprietà stimolanti e idratanti dell’Acido Ialuronico libero consentono la reidratazione profonda dei tessuti migliorando i segni dell’invecchiamento cutaneo e prevengono il processo di invecchiamento cutaneo.
La procedura ha il vantaggio di migliorare:
• l’elasticità cutanea 
• l'idratazione ed il turgore del tessuto cutaneo 
• aumenta visibilmente la tonicità/elasticità della pelle 
• contrasta l’azione dei radicali liberi

 

Perché utilizzare l’ acido ialuronico Hydrate Allergan?

HYDRATE è l’ultimo nato della famiglia Juvederm Allergan a base di acido ialuronico, cioè una molecola presente nel nostro organismo che ha una estrema affinità con l´acqua (in grado di legare acqua per circa 200 volte il suo peso) quest’ultimo, iniettato nell´epidermide, lega a sé l´acqua e la trattiene proprio dove serve” Oltre all’acido ialuronico, è stato aggiunto il mannitolo, uno zucchero dallo spiccato potere anti-ossidante, capace di limitare la degradazione della cellula di acido ialuronico nel momento della somministrazione e capace di proteggere le cellule cutanee dall´aggressione dei radicali liberi e quindi di prevenir un invecchiamento precoce.

 

Può essere pericoloso per la salute della/del paziente l’utilizzo dell’acido ialuronico libero?

Assolutamente no infatti il vantaggio offerto dall'acido ialuronico è che si tratta di una sostanza naturalmente contenuta nel corpo ed ha la funzione di idratare la cute. L'acido ialuronico infatti è uno dei principali componenti del tessuto connettivo. Attualmente l' acido ialuronico è prodotto attraverso un moderno sistema di sintesi e quindi risulta non allergenico. Hydrate ha avuto dal Dicembre 2009 il marchio CE.

 

Quali sono le indicazioni ad un trattamento con acido ialuronico libero?

L’utilizzo dell'acido ialuronico trova indicazione per il trattamento delle seguenti condizioni:
• invecchiamento cutaneo viso, collo, decolté, mani
• cute secca e anelastica
• aging solare
• rughe

 

A che età ci si può sottoporre a trattamento?

utte le/i pazienti da 18 anni in su.

 

A chi rivolgersi per la biostimolazione?

La biostimolazione va praticata solo da laureati in medicina e preferibilmente specialisti del settore.

 

In cosa consiste la biostimolazione?

Il biostimolante viene iniettato sottocute a livello del derma , dove naturalmente e fisiologicamente è presente l’ac. ialuronico autologo attraverso aghi sottili: le iniezioni vengono normalmente eseguite nello studio del medico . La durata del trattamento è di circa 20/30 minuti.

 

Le punture sono dolorose?

’utilizzo di aghi sottilissimi rende le punture praticamente indolori. Nel caso di pazienti particolarmente sensibili si può applicare una crema anestetica sulle aree da trattare 20/30 minuti prima delle punture.

 

Le punture lasciano segni visibili?

Nella maggioranza dei casi le punture non lasciano segni visibili , in rari casi possono comparire dei piccoli lividi ( facilmente copribili con il trucco) o un transitorio arrossamento della zona trattata,questo consente al/alla paziente di riprendere immediatamente la sua vita di relazione.

 

Quali accortezze deve seguire il paziente nell’immediato post-trattamento?

Il post trattamento con ac. ialuronico non prevede particolari limitazione per la/il paziente nelle ore successive. Si consiglia di evitare l’esposizione solare o a lampade abbronzanti nei giorni successivi al trattamento.

 

on quale frequenza si ripetono le biostimolazioni?

Il protocollo di trattamento prevede 3 trattamenti a distanza di 15 giorni l´uno dall´altro con un picco di massima idratazione dopo 60 giorni. Il trattamento può essere ripetuto dopo 4-5 mesi e permette di preparare la pelle e/o di completare il risultato dopo altri trattamenti mini invasivi (iniezioni di filler e di tossina botulinica), mantenendo in modo del tutto naturale la compattezza dei tratti e la luminosità dell’incarnato.

 

Quali controindicazioni ha l’acido ialuronico?

Controindicazione è l’accertata allergia da parte della paziente all’ac.ialuronico. Si sconsiglia la somministrazione durante la gravidanza e l'allattamento. Inoltre l'acido ialuronico è controindicato in presenza di infezioni locali e malattie della pelle, infezione da Herpes in corso, patologie autoimmuni della cute e collagenopatie.

 

Quale è il costo di una biostimolazione?

Il trattamento con Hydrate Juvederm ha costi a partire da € 150.

 

end faq

 

RICHIEDI INFORMAZIONI

Nome 
Telefono 
Email 
Richiesta 
Consenso privacy   Acconsento al trattamento dei dati personali trasmessi secondo il D.Lgs 196/2003.  
Scrivere questo testo nel riquadro nsx Aiutaci a prevenire lo SPAM!
    

MAURIZIO ELEUTERI

Nato a Roma il 01-08-1959. Nel 1978 Diploma di Maturità Scientifica. L’11-04-1985 LAUREA in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Roma "LA SAPIENZA" discutendo la Tesi di Laurea "Ricostruzione della mammella dopo demolizione per tumore". Aprile 1985 abilitazione all'esercizio professionale. Il 26-07-1985 iscrizione all'Albo Professionale dei Medici e Chirurghi di Roma (n. tessera 36350). Il 14-07-1989 diploma di specializzazione in "Chirurgia a dell’Apparato Digerente" conseguito presso l'Università di Roma "LA SAPIENZA". Dal 1992 Socio aderente alla "Società Italiana di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica". Dal 1994 Socio Onorario della "Associazione dei Chirurghi Plastici dell’Italia centrale". Il 20-07-1994 Diploma di Specializzazione in "Chirurgia Plastica e Ricostruttiva" conseguito presso la II Università di Roma "Tor Vergata". L'11-1995 passaggio da Socio Aderente a Socio Ordinario della Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica. Dicembre 1995 vincitore della Borsa di Studio erogata dalla "Fondazione Enrico ed Enrica Sovena" della durata di un anno per il programma di ricerca "L'utilizzo della tecnica video assistita in chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica". Nel 1997 Consigliere dell'Associazione dei Chirurghi Plastici dell'Italia Centrale. Dal 2000 Professore alla II Università degli studi di Roma "Tor Vergata". "Scuola di specializzazione in chirurgia Plastica e Ricostruttiva".