06.3236312

Botulino

I vantaggi offerti dall’utilizzo del botulino “VISTABEX” sono di distendere e rilassare in modo evidente e naturale le rughe di espressione della regione frontale, gabellare e peri-oculare (“zampe di gallina”).

Il botulino offre altri vantaggi :
• trattamento veloce di 15/20 minuti che si effettua nello studio medico
• trattamento indolore , infatti si utilizzano aghi sottilissimi
• ripresa immediata della vita di relazione senza segni visibili
• efficacia del trattamento (successo nel 97% di donne soddisfatte)
• sicurezza e bassissima incidenza di effetti collaterali (dati estrapolati da oltre 12 milioni di trattamenti negli USA).

Il Vistabex®, nome commerciale italiano del Botox® USA ,è approvato dalla FDA statunitense per il trattamento estetico delle rughe al terzo superiore del volto.
Dal 2004 è stato autorizzato l’utilizzo in Italia dal Ministero della Salute italiano e da quest’anno è stato approvato in Europa il suo utilizzo per il trattamento delle rughe peri-oculari “zampe di gallina” .
Trattamento ambulatoriale indolore della durata di 15/20 minuti permette di ritornare immediatamente alla vita di relazione senza segni visibili.
Dal 2004 ho sottoposto centinaia di pazienti a trattamento anti-rughe con botulino ed ho avuto una soddisfazione da parte delle pazienti pressoché unanime e senza complicazioni importanti, occasionalmente un arrossamento delle aree trattate che si risolve spontaneamente in poche ore.

Domande frequenti :

Cos’è il Botulino?

Il Clostridium botulinum è un bacillo anaerobio responsabile dei segni clinici e dei sintomi del botulismo. Il batterio fu isolato nel 1895, ma soltanto nel 1946 fu purificata la forma cristallina della tossina, ad opera di Schantz.
Il botulino esplica la sua azione bloccando e inibendo il rilascio presinaptico dell'acetilcolina, impedendo così la trasmissione nervosa in modo permanente. L'azione si evidenzia dopo 24 ore ed è completa dopo 72 ore.
Tuttavia, una nuova trasmissione nervosa si ripristina in un tempo variabile - minimo di tre mesi - ottenendo la completa reversibilità della funzione della placca motrice e quindi anche delle eventuali complicanze.
Le applicazioni terapeutiche nel trattamento delle iperfunzionalità muscolari con il botulino si devono ad Alan Scott che usò il materiale purificato da Edward Schantz già negli anni '60.
Il trattamento delle rughe di espressione dovute ai muscoli mimici è stato descritto per la prima volta da Carruthers e Carruthers nel 1992.
Azione in medicina estetica: iniettato direttamente nei muscoli frontali ,glabellari e perioculari, produce un blocco dell'impulso nervoso con conseguenti rilassamento e distensione delle rughe espressive tipiche di queste regioni del volto.
Con il Vistabex® è possibile trattare le rughe “d'espressione” tra le sopracciglia, le rughe orizzontali frontali e le cosiddette rughe a "zampe di gallina" esternamente agli occhi. Si ottiene una naturale distensione delle rughe dopo 1-2 settimane dal trattamento e l'effetto perdura per circa 4/6 mesi e il trattamento si può ripetere.

 

Può essere pericoloso per la salute della/del paziente l’utilizzo botulino in estetica?

Come per qualsiasi trattamento estetico, la sicurezza del paziente è al primo posto. L’utilizzo da parte di specialisti competenti e il bassissimo dosaggio necessario per applicazioni estetiche la rende praticamente innocua. La dose media di Vistabex che si utilizza in una seduta estetica è di circa 50 unità per paziente mentre nei trattamenti per problemi neurologici si arrivano ad iniettare fino a 450 unità per trattamento.

 

Chi è indicato a tale trattamento?

Tutti i pazienti sia di sesso maschile che femminile con rughe di espressione della regione frontale, gabellare e perioculare.

 

A che età ci si può sottoporre a trattamento?

Dai 18 ai 65 anni.

 

Chi può inoculare la botulino?

Il Ministero della Salute italiana ha autorizzato l’uso della tossina botulinica i medici specialisti in chirurgia plastica, dermatologia, neurologia e chirurgia maxillofacciale.

 

In cosa consiste il trattamento con botulino?

Il trattamento viene eseguito presso lo studio medico dello specialista e consiste nell’inoculare con una siringa piccole quantità di botulino opportunamente diluito in corrispondenza dei muscoli responsabili delle rughe dinamiche di espressione. Sono sufficienti poche punture attraverso un ago sottilissimo per ottenere i risultati voluti. La durata della seduta è di circa 20 minuti.

 

Le punture sono dolorose?

Nella maggioranza dei casi sono praticamente indolori nel caso di sensibilità soggettiva si può applicare pochi minuti prima una crema anestetica.

 

Le punture lasciano segni visibili?

Anche in questo caso nella maggioranza dei casi le punture non lasciano segni visibili, in rari casi possono comparire dei piccoli lividi (facilmente copribili con il trucco) o un transitorio arrossamento della zona trattata. Questo permette al/alla paziente di riprendere immediatamente la sua vita di relazione.

 

Quali accortezze deve seguire il paziente nell’immediato post-trattamento con Vistabex?

L’utilizzo del Vistabex non prevede particolari limitazione per la/il paziente nelle ore successive al trattamento ma solo piccole accortezze. E’ consigliabile nelle prime ore prestare attenzione a non esercitare pressioni sulla zona trattata verso il basso (uso del casco per moto, struccarsi e lavare il viso, ecc.) per evitare la diffusione del liquido verso le palpebre. Inoltre nelle 48 ore successive si sconsiglia esposizione solare e lampade abbronzanti, attività sportiva intensa, ecc.

 

Dopo quanto tempo agisce il botulino?

In alcuni studi viene riferito che l'effetto inizia ad essere evidente entro le prime 24-72 ore e che il picco massimo del trattamento viene raggiunto attorno al 30° giorno dopo l'iniezione. I risultati estetici si cominciano a vedere dopo 5/7 giorni per la durata che va dai 4 ai 6 mesi circa

 

Dopo quanto tempo si può ripetere il trattamento?

Il trattamento si può ripetere a seconda dei casi dopo 4/6 mesi ed è consigliabile mai prima dei 3 mesi.

 

Finito l’effetto del botulino le rughe tornano peggio di prima?

Il botulino perde effetto lentamente e progressivamente e altrettanto lentamente e progressivamente ricompaiono le rughe di espressione.

 

Il trattamento con botulino si può praticare a vita?

Ho pazienti in cura dal 2004 che si sottopongono a trattamento con botulino con cadenza media semestrale senza aver avuto effetti collaterali o riduzione dell’efficacia del trattamento.

 

Quali controindicazioni ha il Vistabex?

L’utilizzo del VISTABEX è controindicato:

  • negli individui con ipersensibilità accertata alla tossina botulinica di tipo A o a uno qualsiasi degli eccipienti della formulazione
  • in presenza di miastenia grave o della Sindrome di Eaton Lambert
  • in presenza di infezione ai siti di inoculo da trattare
  • in pazienti in gravidanza e in allattamento

 

Quali effetti collaterali si possono avere?

Le poche complicazioni che sono state descritte in letteratura sono dovute ad inadeguate precauzioni, a tecniche di iniezione imprecise o ad iniezione di soluzioni troppo poco diluite. Le complicanze sono comunque sempre reversibili e temporanee (da pochi giorni a qualche mese).

 

Quanto costa una seduta di botulino?

Il trattamento con botulino Vistabex ha costi a partire da € 350.

 

end faq

RICHIEDI INFORMAZIONI

Nome 
Telefono 
Email 
Richiesta 
Consenso privacy   Acconsento al trattamento dei dati personali trasmessi secondo il D.Lgs 196/2003.  
Scrivere questo testo nel riquadro yre Aiutaci a prevenire lo SPAM!
    

MAURIZIO ELEUTERI

Nato a Roma il 01-08-1959. Nel 1978 Diploma di Maturità Scientifica. L’11-04-1985 LAUREA in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Roma "LA SAPIENZA" discutendo la Tesi di Laurea "Ricostruzione della mammella dopo demolizione per tumore". Aprile 1985 abilitazione all'esercizio professionale. Il 26-07-1985 iscrizione all'Albo Professionale dei Medici e Chirurghi di Roma (n. tessera 36350). Il 14-07-1989 diploma di specializzazione in "Chirurgia a dell’Apparato Digerente" conseguito presso l'Università di Roma "LA SAPIENZA". Dal 1992 Socio aderente alla "Società Italiana di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica". Dal 1994 Socio Onorario della "Associazione dei Chirurghi Plastici dell’Italia centrale". Il 20-07-1994 Diploma di Specializzazione in "Chirurgia Plastica e Ricostruttiva" conseguito presso la II Università di Roma "Tor Vergata". L'11-1995 passaggio da Socio Aderente a Socio Ordinario della Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica. Dicembre 1995 vincitore della Borsa di Studio erogata dalla "Fondazione Enrico ed Enrica Sovena" della durata di un anno per il programma di ricerca "L'utilizzo della tecnica video assistita in chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica". Nel 1997 Consigliere dell'Associazione dei Chirurghi Plastici dell'Italia Centrale. Dal 2000 Professore alla II Università degli studi di Roma "Tor Vergata". "Scuola di specializzazione in chirurgia Plastica e Ricostruttiva".